Chiama subito al 0549 900169

Kinesio taping, IASTM, Cupping Therapy..

Siamo sempre alla ricerca di nuove soluzioni e tecniche per migliorare la salute dei nostri pazienti.
Innovazione e ricerca portano benefici se utilizzate bene e nel giusto momento.

Coppettazione: Cupping Therapy

cuppingLa cupping therapy è un’antica forma di medicina alternativa. Essa consiste nell’applicazione sulla pelle, della persona trattata, di coppette simili a vasetti di yogurt o tazze di vetro, creando un effetto “ventosa” che tiene il contenitore incollato al corpo. L’applicazione ha vari scopi, tra cui aiutare con il dolore e l’infiammazione, aumentare la circolazione sanguigna e linfatica.

Dove è nata la coppettazione?
La cupping therapy è stata utilizzata in Europa, Asia e Africa per migliaia di anni. L’Ebers Papyrus, che è uno dei più antichi testi di medicina del mondo, descrive che nel 1550 aC gli Egizi usavano già la coppettazione.

Benefici
La Cupping Therapy viene utilizzata per rilassare i muscoli contratti, allentare le aderenze e sollevare il tessuto connettivo, portare l’idratazione e il flusso di sangue ai tessuti, drenare liquidi in eccesso e tossine aprendo le vie linfatiche.

Effetti collaterali
La coppettazione, quando eseguita da professionisti, non ha effetti collaterali duraturi. Gli effetti minori, di solito, sono dei lividi che tendono però a scomparire in breve tempo.

Kinesio tape: Cerotti muscolari

kinesioChe cosa sono i Kinesio Tape?
Kinesio Tape è il nastro adesivo elastico sviluppato dal Dr. Kenzo Kase nel 1979. Kinesio Tape è ipoallergenico ed è indossabile per giorni. E ‘sicuro e può essere indossato da qualsiasi persona.
E’ formato da una striscia di fibra di cotone delicato, è ipoallergenico, senza lattice e resistente all’acqua.
Non limita il movimento e rimane attaccato alla pelle dai 3 ai 5 giorni.

Come funziona?
Kinesio Tape allevia il disagio e facilita il drenaggio linfatico attraverso un microscopico sollevamento della pelle. Questo sollevamento aumenta così lo spazio interstiziale e consente una diminuzione dell’infiammazione, riduce la pressione consentendo un flusso più efficace di sangue e fluido linfatico.
Kinesio Tape possono essere applicati in centinaia di modi e hanno la capacità di ri-educare il sistema neuromuscolare, ridurre l’infiammazione, prevenire gli infortuni e promuovere la buona circolazione e la guarigione.

La tecnica IASTM

IASTM

Che cos’è?
La tecnica IASTM comporta l’uso di una serie di strumenti per consentire ai medici di individuare e trattare persone con disfunzioni ai tessuti molli. Molti materiali vengono utilizzati per creare questi strumenti, ad esempio legno, ceramica, plastica, pietra e acciaio inossidabile.

Che cos’è una lesione al tessuto mollo?
Una lesione ai tessuti molli comporta danni ai muscoli, legamenti, tendini e / o fascia. Le lesioni dei tessuti molli possono causare dolore, gonfiore, lividi e perdita di funzione di una parte del corpo. Successivamente all’interno del tessuto molle possono svilupparsi aderenze dovute a sollecitazioni ripetute, chirurgie, immobilizzazioni, ecc.

La tecnica IASTM è adatta a me?
La tecnica IASTM può essere utilizzata per aiutare ad alleviare i seguenti sintomi: • mobilità limitata • dolore durante il movimento • problemi di controllo muscolare o di coordinamento • problemi muscolari
Le condizioni comuni che sono tipicamente trattate includono: tendinopatie, Tendine d’Achille, lesioni alla cuffia dei rotatori, fascite plantare.

 

Come funziona?
Spesso, i pazienti con lesioni ai tessuti molli non cercano la terapia fisica fino a quando i problemi derivati da essi diventano cronici. A questo punto, il corpo ha concluso gran parte del processo di auto-guarigione. Il tessuto cicatriziale e le aderenze si formano durante il processo di guarigione, che limita il movimento e spesso provoca dolore. Il tessuto cicatriziale e le aderenze si comportano essenzialmente come una super colla nel nostro corpo. Quando il tessuto cicatriziale si crea dopo l’infortunio, le nuove cellule vengono stabilite eccessivamente ed in modo disorganizzato. Tutto ciò impedisce ai muscoli o ad altri tessuti di allungarsi in modo appropriato. Spesso è necessario per il chiropratico riavviare il processo di guarigione, al fine di rimodellare i tessuti molli nella zona interessata. Usando la tecnica IASTM vengono introdotti dei microtraumi sui tessuti molli colpiti e viene stimolata una risposta infiammatoria locale. Questi microtraumi avviano il riassorbimento del tessuto cicatriziale inappropriato o eccessivo e facilitano il rimodellamento.

Che cosa mi devo aspettare dopo il trattamento IASTM?
E’ importante sapere che il trattamento IASTM ha la capacità di rilanciare il primo stadio di guarigione. Essenzialmente viene “ridanneggiata” la parte del corpo con problematiche, anche se in misura minore e in modo controllato. Questo può causare un leggero fastidio durante la procedura. I pazienti possono sperimentare indolenzimento nella zona del trattamento per uno o due giorni dopo il trattamento. Si possono verificare lividi, anche se questo non è comune.

Quanti di questi trattamenti devo fare prima di migliorare?
I risultati variano da individuo a individuo. I pazienti di solito ricevono uno o due trattamenti a settimana per più di 4-5 settimane. La maggior parte dei pazienti hanno una risposta positiva dal 3° o 4° trattamento.

Tu sei il capo.

Indipendentemente dal tipo di obiettivo di salute tu sei il capo! E’ tuo corpo, la tua salute e il tuo futuro. Il nostro compito è quello di offrire la migliore cura chiropratica possibile, le opportune raccomandazioni e lavorare insieme per raggiungere i tuoi obiettivi.
Fate il primo passo verso la libertà da quei vecchi problemi di salute chiamando il nostro Centro a San Marino e prendete un appuntamento per discutere dei vostri obiettivi di salute.