Chiama subito al 0549 900169

Nervi compressi

Nervi Compressi

NERVI COMPRESSI

Le 24 ossa mobili della colonna vertebrale proteggono il midollo spinale, permettendo nel contempo una normale rotazione e flessione corporea. Due nervi, uno su ciascun lato delle 24 ossa della spina dorsale, si diramano tra piccole aperture ad ogni osso. Questi due nervi inviano messaggi nervosi essenziali agli organi e ai tessuti. Quando queste aperture sono ostruite, anche di poco, il cervello non può controllare e regolare correttamente il vostro corpo.

Quando un osso della spina dorsale è mal posizionato, può invadere queste importanti aperture nervose. Il risultato è un’irritazione nervosa. Noi la chiamiamo sublussazione vertebrale.

Due tipi
Quando le ossa della spina dorsale perdono il loro normale movimento o posizione, possono causare uno dei due tipi di disturbi nervosi:
-Nervo Compresso
– Irritazione Nervosa –
Questo avviene quando la radice del nervo è allungata, attorcigliata o irritata. Ma ricorda, le ossa sono strutture statiche. Non si muovono a meno che siano i muscoli a muoverle. E i muscoli non muovono le ossa a meno che siano comandati dal sistema nervoso. Un nervo irritato crea un circolo vizioso. Il nostro compito è quello di individuare queste aree della colonna vertebrale e ridurre il loro impatto sul sistema nervoso.

Un specifico movimento..
Un esame approfondito ci aiuta a identificare le aree della colonna vertebrale dove le ossa non si muovono correttamente e irritano i nervi circostanti. Quindi, diamo a loro una piccola spinta, precisa, chiamata aggiustamento chiropratico. Rapidamente il corpo comincia a “guarire se stesso”, mentre l’irritazione del nervo inizia a ridursi.

La Chiropratica  agisce per ristabilire l’integrità del sistema nervoso ed è una soluzione naturale per molti problemi di salute.

Quanto tempo ci vuole per ridurre un’irritazione nervosa?

Alcuni nostri pazienti provano sollievo immediato. Altri scoprono che può richiedere molte settimane o mesi. Molti fattori possono influenzare il processo di guarigione. Da quanto tempo hai il problema? Stai andando a tutti gli appuntamenti? Dormi abbastanza? Fai esercizio fisico? Mantieni una buona nutrizione? Fumi? Seguendo un corretto stile di vita, nel breve periodo la maggior parte dei nostri pazienti sperimenta un notevole miglioramento.

Come mai ad una persona che conosco è servita solo una visita?

Ci sono dei casi in cui una sola visita è in grado di produrre il sollievo dal dolore. Tuttavia, l’effetto è spesso di breve durata perché i muscoli sottostanti e i tessuti molli non sono stati rafforzati e riqualificati, perciò è probabile che si verifichi una ricaduta. Un singolo aggiustamento raramente produce un cambiamento permanente in quanto i pazienti adulti possiedono spesso danni strutturali e funzionali derivanti da anni di incuria.